Ford sceglie Kentucky e Tennessee per un investimento di $ 11,4 miliardi di veicoli elettrici

Posted on
Ingrandire / Un rendering del campus BlueOvalSK a Glendale, Kentucky.

Lunedì, la Ford Motor Company ha annunciato un massiccio investimento per costruire veicoli elettrici in Kentucky e Tennessee. Insieme al partner SK Innovation, investirà $ 11,4 miliardi e creerà circa 11.000 nuovi posti di lavoro nella regione, costruendo pick-up elettrici della serie F e pacchi batteria.

“Questo è il nostro momento, il nostro più grande investimento di sempre, per aiutare a costruire un futuro migliore per l’America”, ha affermato Jim Farley, presidente e CEO di Ford. “Ci stiamo muovendo ora per fornire veicoli elettrici innovativi per molti piuttosto che per pochi. Si tratta di creare buoni posti di lavoro che supportino le famiglie americane, un sistema di produzione ultra efficiente e a zero emissioni e un business in crescita che offra valore alle comunità, ai rivenditori e azionisti».

Blue Oval City a Stanton, nel Tennessee, sarà un 5,6 miliardi di dollari, 3.600 acri (14,6 km2) campus che comprende un impianto di assemblaggio di veicoli per pickup elettrici, nonché un impianto di batterie BlueOvalSK in joint venture. Le aziende affermano che ciò creerà quasi 6.000 nuovi posti di lavoro e che l’impianto è progettato per essere a zero emissioni di carbonio senza rifiuti in discarica una volta operativo.

Nel Kentucky centrale, vicino a Glendale, le due società creeranno una coppia di impianti di batterie BlueOvalSK su un’area di 1.500 acri (6,1 km2) campus che produrrà pacchi batteria per Ford e Lincoln BEV. Il campus del Kentucky costerà 5,8 miliardi di dollari e dovrebbe aggiungere 5.000 posti di lavoro alla regione.

Ogni impianto di batterie BlueOvalSK dovrebbe essere in grado di produrre 43 GWh di batterie all’anno, fornendo a Ford 129 GWh di produzione domestica di batterie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *