I migliori giochi di Mario mai realizzati

Posted on
Ingrandire / Mario ci ama. Amiamo Mario.

BEHROUZ MEHRI / Getty Images

Il caporedattore di Ars Technica Ken Fisher ha una regola: se hai una conversazione stupida e divertente in Ars Slack che dura più di 10 minuti, è probabilmente vale la pena trasformare quella conversazione in una specie di articolo. Ed è così che una discussione in stile watercooler nei giorni feriali su idealismo platonico e Mario è diventato quello che stai leggendo ora!

Per le persone di una certa età – che, cari lettori, la maggior parte di noi sono – “videogiochi” e “Nintendo” significavano praticamente la stessa cosa. (Ci sono anche alcuni di noi che sono più vecchio di una certa età, che proveniva dal tempo di Great Long, Long Fa, quando “videogiochi” significava “Atari”, e anche quei pochi riconoscono il dominio che ha cambiato la cultura di Nintendo tra la metà e la fine degli anni ’80.) Quindi tutti noi abbiamo giocato almeno alcuni giochi diversi con l’idraulico più famoso del mondo, Mario Mario. (Sì, anche il suo cognome è Mario. Il che significa che il nome di suo fratello è Luigi Mario. Il che significa che chiamare Luigi “Green Mario” è effettivamente corretto! Rivendicazione!)

Alcuni membri dello staff di Ars si sono offerti volontari per sfidare le inevitabili fionde e frecce della sezione commenti per mettere giù i loro pensieri su una semplice domanda: tra tutti i videogiochi in cui Mario è apparso, qual è il tuo preferito in assoluto e perché ?

Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Nate Anderson: Super Mario Bros.

Solo un gioco di Mario è saltato sopra, o occasionalmente sopra, il pennone del mio cuore. Quel gioco, ovviamente, è Super Mario Bros. per NES. Mondi meno, mondi acquatici, zone di curvatura, funghi magici, proiettili con gli occhi, stanze bonus, quell’1-UP nascosto nel Mondo 1-1, gloriosa musica a 8 bit, la tartaruga del cielo che lancia uova (!) Lakitu, misterioso verde tubi—PMI ha tutto.

Sono io!  Mario anni '80!
Ingrandire / Sono io! Mario anni ’80!

Nintendo

Sì, ha aiutato il fatto che questo fosse il primo grande gioco della mia infanzia nell’era del NES e che per ottenerlo ho dovuto persuadere i miei genitori a noleggiare la cartuccia dal negozio di video locale per il fine settimana. Ma PMI non è un semplice gioco nostalgico. A differenza di molti giochi della sua epoca, è ancora molto divertente oggi e i suoi livelli iconici dovrebbero assolutamente far parte degli standard della scuola Common Core di oggi. —Nate Anderson, vicedirettore

Gioca su: Passa in linea (NES) | Console virtuale Wii U | Console virtuale 3DS | Gioco e orologio

Eric Bangeman: Super Mario Odyssey

Quando Nintendo mette Mario in una sandbox, i risultati possono essere… irregolari. Super Mario 64, per esempio, è puro genio, mentre Super Mario Sunshine manca di smalto e ruota intorno a un irritante meccanica di gioco.

Per fortuna, Super Mario Odyssey, il titolo di punta per Nintendo Switch, rientra nella categoria dei geni.

Odissea può essere qualsiasi cosa tu voglia che sia. Se vuoi raccogliere abbastanza Lune per battere il gioco, fallo. Non sono un completista, ma mi piaceva andare in giro Odissea, raccogliendo quante più Lune riuscivo a trovare e scoprendo lo strano portale tra i mondi.

Non preoccuparti, Mario, ci prenderai la mano.
Ingrandire / Non preoccuparti, Mario, ci prenderai la mano.

Nintendo

Odissea è anche facile per gli occhi. Lo Switch potrebbe non avere la pura potenza di calcolo delle console di Sony e Microsoft, ma gli sviluppatori Nintendo sono in grado di massimizzare ciò con cui devono lavorare. Adoro i mondi ricchi di dettagli ovunque Odissea, ognuno dei quali ha le sue peculiarità di gioco.

Se dovessi bollire Odissea fino a un singolo aggettivo, sarebbe “intelligente”. Nelle mani di uno studio di sviluppo minore, il partner senziente di Mario, Cappy, avrebbe potuto essere un espediente economico. Invece, è parte integrante (e divertente) del gameplay. Sono stato in grado di superare il gioco senza padroneggiare l’abilità di lanciare Cappy e quindi utilizzare il Bonneter in volo per attraversare le voragini, ma mi è piaciuto guardare mio figlio adolescente sfruttare quella meccanica. Cervelli giovani, riflessi giovani. Sospiro.

Forse la parte migliore di Super Mario Odyssey lo sta battendo, la prima volta. Dopo una corsa adrenalinica attraverso le camere magmatiche sotto la superficie della Luna, ho battuto Bowser, ho salvato Peach e ho scoperto che c’era una moltitudine di nuove Lune sparse su ogni pianeta del Odissea cosmo. Dopo aver passato molte altre ore a dar loro la caccia, ho preso una pugnalata, in realtà molte pugnalate, al lato oscuro della luna, ma non sono mai riuscito a sconfiggere il quarto Broodal. Cercare di eseguire quel guanto di sfida era fuori questione.

Anche se ho smesso di suonare prima di fare All the Things, ne sono uscito soddisfatto. Nintendo sa cosa vogliono i suoi fan e Odissea offre a tutti i livelli.

Ora, se vuoi scusarmi, devo assicurarmi che il mio Switch sia completamente carico… —Eric Bangeman, caporedattore

Gioca su: Interruttore (Fisico | Digitale)

Andrew Cunningham: Super Mario Galaxy 2

I classici 2D di Nintendo sono facili da giocare, nel senso che sono facili da trovare e acquisire. I giochi NES e SNES sono sempre i primi ad essere riconfezionati e ridistribuiti sulle nuove console Nintendo e l’emulazione di questi sistemi richiede così poca potenza di calcolo da poter essere avviati Super Mario Bros. 3 su quasi tutti i dispositivi che si collegheranno a uno schermo.

La conservazione per i successivi classici 3D di Nintendo è stata più imprevedibile, in parte perché hanno bisogno di hardware più potente per funzionare bene e perché può essere difficile replicare veramente cose come i controlli di movimento della Wii, il tablet della Wii U, o il touchscreen di DS e 3DS o il 3D stereoscopico effetti. Questi giochi a volte vengono riconfezionati e ripubblicati per le console più recenti, ma vengono forniti con cartellini dei prezzi del nuovo gioco da abbinare.

Attenzione!

Attenzione!

Tutto questo per dire che c’è sicuramente un elemento di “assenza rende il cuore più affezionato” alla mia insistenza sul fatto che Super Mario Galaxy 2 è il mio preferito Mario gioco, perché in realtà non l’ho giocato nella parte migliore di un decennio. Ma chiaramente alcunibisogna difenderlo—la sua assenza da Super Mario 3D All-Stars era una parodia quasi alla pari con la presenza di Super Mario Sole. (È uno scherzo.)

Galassia 2 è nato come un insieme di idee che non sono state inserite nel gioco originale, e il risultato è una brillante raccolta di sfide rapide che riprendono l’originale Galassiala meccanica in modi più vari e avventurosi. (È un chiaro precursore del ripieno di Power-Moon Super Mario Odyssey favorito da Eric sopra.) E una volta Galassia 2le 120 stelle sono state raccolte, il gioco ti colpisce un altro 120 stelle che metteranno alla prova le abilità platform di precisione di qualsiasi giocatore.

Mentre giochi come il New Super Mario Bros. serie o Super Mario 3D World avere modalità multiplayer più approfondite, Galassia 2 merita anche un riconoscimento per la sua eccellente modalità cooperativa a due giocatori, in cui un’altra persona può puntare il telecomando Wii verso lo schermo per stordire i nemici e raccogliere oggetti. Anche Nintendo ha giocato con questa idea nell’originale Galassia e Odissea, ma l’iterazione in Galassia 2 è ottimo per i giocatori più giovani o per i non giocatori che vogliono divertirsi. I controlli del telecomando Wii sono intuitivi e il secondo giocatore può fare un sacco di cose veramente utili che non intralciano il primo giocatore.

Mario Galaxy 2 è un’alta filigrana tra i risultati tecnici di Mario 64 e la gioia incontaminata di Mario Odissea, e pagherei (e, sospirando, probabilmente) pagherei un sacco di soldi per giocare a una versione a 1080p su una console moderna. —Andrew Cunningham, Senior Technology Reporter

Gioca su: Console virtuale Wii U

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *